Dianaerika Lettieri

Dianaerika Lettieri nasce a Solofra, in provincia di Avellino, nel 1992.
Intraprende gli studi musicali fin da bambina. Impara a suonare il pianoforte e la chitarra, diplomandosi con quest’ultima a pieni voti, vincendo e classificandosi ai primi posti di molti concorsi musicali. Si dedica allo studio del canto moderno, tecnica vocale e della composizione, divenendo cantautrice di musica leggera.
Approfondisce la tecnica vocale SLS (Seth Riggs – Speech Level Singing) seguendo un corso professionale.
Nel 2011 viene ammessa in conservatorio dove approfondisce gli studi in Canto Jazz con i migliori maestri del panorama della musica Jazz: Ada Montellanico, Francesca Sortino, Rosalba Bentivoglio, Pino Iodice, Gianluigi Giannatempo, Andrea Avena, e tanti altri.
Nel 2013 registra negli studi di Los Angeles (USA) un suo prodotto discografico, seguito in Italia dall’etichetta discografica B&D Records / Veradeis.
Nel 2014 realizza vari progetti, in Italia ed all’Estero. Partecipa al festival “Sulle note Blues, Crossover & Jazz”.
Accresce le sue competenze aggiornandosi sul jazz e l’improvvisazione con Master Class e Seminari.
Nel 2015 ha conseguito la Laurea in Canto Jazz e Composizione presso il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino.
Partecipa al festival Contaminazioni Jazz ad Avellino.
Registra a Milano i brani di un compositore Svizzero per rappresentare la Svizzera agli Eurovision Song Contest 2016.
Nel 2016 viene ammessa al biennio specialistico in Canto Jazz e composizione, crea nuovi progetti, registra alcuni singoli, intraprende gli studi di ballo anni ‘20 (Lindy Hop) e continua l’aggiornamento con Masterclass e seminari sulle potenzialità della voce e del canto armonico, su ritmo, improvvisazione e Canto Jazz.
Partecipa alle selezioni ed ai seminari dell’accademia di Area Sanremo, arricchendo il suo bagaglio musicale-culturale.
Ad agosto del 2017 partecipa al Puntalazzo Jazz Festival in Sicilia e registra in seguito un nuovo singolo, per rappresentare la Svizzera agli Eurovision Song Contest 2018.
Il 30 ottobre del 2017 si laurea al Biennio Specialistico in Canto Jazz e composizione col massimo dei voti (110/110), con una tesi dal titolo “Il jazz contemporaneo attraverso la sensibilità femminile”. Intraprende subito dopo gli studi di clarinetto classico, continuando a studiare canto.
Nel novembre del 2018 si esibisce a Pechino, in molti jazz club cinesi e continua a esibirsi in tutta Italia e Svizzera con i suoi progetti musicali: AcCorDian (swing italiano) e Modern Retrò Band (pop in jazz).
Nel 2020 si laurea al Biennio Specialistico in Clarinetto e continua ad esibirsi in numerosi eventi e festival jazz.

Corsi di Dianaerika Lettieri:

Canto Jazz

Davide Cerreta

Davide Cerreta

Cantante e pianista jazz, riconosciuto nella scena internazionale.
A soli 27 anni ha già solcato importanti palchi europei a Berlino, Amsterdam, Parigi, Roma, si appresta a partire per Boston e New York nel 2021 con una borsa di studio completa per il Berklee Global Jazz Institute condotto da Danilo Perez, John Patitucci, Marco Pignataro, Wayne Shorter, Joe Lovano e altri grandissimi del Jazz.

Davide inizia ad avvicinarsi alla musica all’età di 9 anni intraprendendo lo studio della Chitarra e del Pianoforte ed in seguito della voce.

Il suo primo amore vocale è stato Frank Sinatra che lo ha avvicinato al mondo del Jazz.
Laureatosi a 21 anni a pieni voti presso il conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino lascia l’Italia per fare esperienza in Germania nella scena Berlinese.

Dopo poco tempo Davide si inserisce tra le programmazioni più interessanti e di rilievo della città: A-Trane Jazz Club, B-Flat, The Hat Bar e molti altri, nel frattempo alterna periodi di tournée in Italia con varie formazioni del luogo.

Nel 2017 Davide si esibisce con il Berklee Award Group all’Umbria Jazz Festival.
Nel 2018 è ospite del Peperoncino Jazz Festival in veste di Special Guest Nazionale per due concerti in solo piano e voce. Nello stesso anno Davide è tra i 9 finalisti di XFactor Germany. Nello Stesso anno conduce un tour e dei workshop in Olanda con Ilse Huizinga e in Germania con Regie Moore pianista del grade cantante Jazz Johnny Hartman.

Nel 2019 Cerreta lascia la Germania alla volta di Parigi, Francia.
Si inserisce velocemente in alcuni circuiti della fervente scena Parigina aggiudicandosi una data fissa mensile al Canal Jazz Club Paris e a inizio 2020 inaugura il suo nuovo quartetto “Davide Cerreta Quartet” presso il Teatro MHH.

Davide si troverà per un tempo limitato ad Avellino prima di partire per l’America per tempo indeterminato, non fatevi scappare l’occasione di conoscerlo e di intraprendere un percorso di studi con lui che potrete sempre continuare On-Line attraverso la mela.

Davide insegna “worldwide” con allievi a NewYork, Parigi, Amsterdam, Berlino, Italia e India.

Alcune Collabrazioni:

Reggie Moore, Ernst Bier, Eric Vaughn, Eric Unsworth, Mack Goldsbury, Kevin Burrell, Karim Blal, Matteo Cidale, Luca Fattorini, Seby Burgio, Marco De Gennaro, Gino del Prete, Tommaso Scannapieco, Andreas Smith, Elio Coppola, Antonio Caps, Sandro Deidda, Gianfranco Campagnoli…..

Ascolta Davide Cerreta su Spotify:
Stardust
Doodlin’
Day In Day Out

Guarda Davide Cerreta su YouTube

Corsi e laboratori di Davide Cerreta:

Canto Jazz