Dianaerika Lettieri

Dianaerika Lettieri

Dianaerika Lettieri nasce a Solofra, in provincia di Avellino, nel 1992.
Intraprende gli studi musicali fin da bambina. Impara a suonare il pianoforte e la chitarra, diplomandosi con quest’ultima a pieni voti, vincendo e classificandosi ai primi posti di molti concorsi musicali. Si dedica allo studio del canto moderno, tecnica vocale e della composizione, divenendo cantautrice di musica leggera.
Approfondisce la tecnica vocale SLS (Seth Riggs – Speech Level Singing) seguendo un corso professionale.
Nel 2011 viene ammessa in conservatorio dove approfondisce gli studi in Canto Jazz con i migliori maestri del panorama della musica Jazz: Ada Montellanico, Francesca Sortino, Rosalba Bentivoglio, Pino Iodice, Gianluigi Giannatempo, Andrea Avena, e tanti altri.
Nel 2013 registra negli studi di Los Angeles (USA) un suo prodotto discografico, seguito in Italia dall’etichetta discografica B&D Records / Veradeis.
Nel 2014 realizza vari progetti, in Italia ed all’Estero. Partecipa al festival “Sulle note Blues, Crossover & Jazz”.
Accresce le sue competenze aggiornandosi sul jazz e l’improvvisazione con Master Class e Seminari.
Nel 2015 ha conseguito la Laurea in Canto Jazz e Composizione presso il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino.
Partecipa al festival Contaminazioni Jazz ad Avellino.
Registra a Milano i brani di un compositore Svizzero per rappresentare la Svizzera agli Eurovision Song Contest 2016.
Nel 2016 viene ammessa al biennio specialistico in Canto Jazz e composizione, crea nuovi progetti, registra alcuni singoli, intraprende gli studi di ballo anni ‘20 (Lindy Hop) e continua l’aggiornamento con Masterclass e seminari sulle potenzialità della voce e del canto armonico, su ritmo, improvvisazione e Canto Jazz.
Partecipa alle selezioni ed ai seminari dell’accademia di Area Sanremo, arricchendo il suo bagaglio musicale-culturale.
Ad agosto del 2017 partecipa al Puntalazzo Jazz Festival in Sicilia e registra in seguito un nuovo singolo, per rappresentare la Svizzera agli Eurovision Song Contest 2018.
Il 30 ottobre del 2017 si laurea al Biennio Specialistico in Canto Jazz e composizione col massimo dei voti (110/110), con una tesi dal titolo “Il jazz contemporaneo attraverso la sensibilità femminile”. Intraprende subito dopo gli studi di clarinetto classico, continuando a studiare canto.
Nel novembre del 2018 si esibisce a Pechino, in molti jazz club cinesi e continua a esibirsi in tutta Italia e Svizzera con i suoi progetti musicali: AcCorDian (swing italiano) e Modern Retrò Band (pop in jazz).
Nel 2020 si laurea al Biennio Specialistico in Clarinetto e continua ad esibirsi in numerosi eventi e festival jazz.