Music Institute

Music Institute

Massimo Testa

CHITARRA MODERNA

Nato il 22 febbraio 1975. Laureato in Lettere e Filosofia. Ha cominciato a suonare nel 1990 e dopo un lungo periodo da autodidatta, inizia a studiare con il maestro Claudio della Corte dal ’92 al ’94, poi dal ’94 al ’96 intraprende una collaborazione-studio con il Maestro Vittorio Silvestri, che lo porterà nel 1996 alla realizzazione del suo primo CD: “Autoingegno”, con Indastria e Vittorio Silvestri.

Dal 1997 al ’99 si esibisce in numerosi concerti in tutta la penisola, anche come “spalla” a molti gruppi del panorama rock italiano, tra i quali ricordiamo: Ritmo Tribale, Afterhours, Interno 17, Scisma. Nel 1999 è finalista ad Emergenza Rock con gli Indastria. Nel 2000 inizia il suo viaggio con i Guernica, sicuramente il suo progetto principale, che però non gli impedisce di iniziare una frenetica attività come turnista, autore, compositore, arrangiatore, sessionman e insegnante.
Nel 2002, a pochi mesi dalla fondazione della definitiva line-up, la band esordisce con “Senza Censure”, EP in grado di stupire la critica per l’originalità e la capacità di miscelare stili diversi come il grunge, il rock italiano e il progressivo.

Un anno dopo i Guernica sono di nuovo in studio, questa volta in versione acustica, per dar vita a “Senza Sudare”, un lavoro dalle sonorità completamente diverse dal precedente, ma che riscuote comunque ampi consensi. Liriche, arrangiamenti e art-work entusiasmano la critica italiana ed estera.

La parentesi acustica apre il passo alla sperimentazione teatrale: i Guernica musicano e mettono in scena “Scatole” (monologo sulla condizione esistenziale dell’uomo moderno), un testo originale di Giuseppe Pavarese, autore irpino ed unico attore in scena. In seguito con lo stesso Pavarese bissano l’esperienza portando in scena “Il dissacrario”, uno spettacolo dai toni più ironici e pungenti.

Siamo al 2005 ed ecco il terzo lavoro, Guernica, che rappresenta per i musicisti campi la sintesi di un percorso iniziato appena tre anni prima. Definito “un disco da incorniciare, (…): metterà d’accordo metallari, seguaci del jazz, del progressive, del pop all’italiana ed i più allucinati riduci degli anni ’70. Ogni traccia è un microcosmo di sensazioni, e come tale, ha un proprio carattere ed una propria identità…” (Musicalnews.com, 15/04/2009), Guernica ottiene unanimi consensi e riconoscimenti.

Nel 2006 il brano “Mai” è stato mandato in onda su Radio Match 5, ed è rimasto nella top ten per circa un anno, grazie alle preferenze espresse dagli ascoltatori. Nel 2007 i Guernica realizzano il loro primo video della canzone Les Yeux, (Guernica 2005), interamente realizzato con un telefonino, con la regia di Antonio Pace.

Nel dicembre del 2008 ottiene il primo premio al concorso indetto dalla Nott Records di Bologna, etichetta con la quale il gruppo ha firmato due contratti volti alla promozione e distribuzione digitale del disco in tutto il mondo.

Nel maggio del 2009 il gruppo si esibisce in versione acustica con artisti del calibro di Avion Travel e Teresa De Sio, sul palco del Teatro Gesualdo di Avellino.

Nello stesso anno i brani “Picasso” e “Adrenocromo”, entrambi appartenenti all’ultimo lavoro, sono stati selezionati e mandati in onda su Radio Rai, durante la trasmissione Demo, condotta da Michael Pergolani e Renato Marengo e, grazie alle preferenze degli ascoltatori , il primo dei due ha ottenuto il secondo posto sul sito di demo Rai nell’ultima edizione.

Sempre nel 2009 i Guernica hanno partecipato con la loro musica alla colonna sonora del film “L’amara vita” del regista pugliese Alessandro Zizzo.
L’esperienza con i Guernica si conclude nel 2020 con l’uscita dell’ultimo lavoro dicografico “NOI” (nessun ordine imposto), un doppio album con 22 brani.

Dal 2005 è impegnato con il progetto Cantautorando, che ha come scopo “raccontare” la storia della canzone d’autore italiana ai più giovani. E’ in uscita un loro DVD Live. Sempre dal 2005, continua la sua attività di turnista, accompagnando moltissimi artisti in tutto il territorio nazionale.

Nel 2010 fonda “La Mela di Odessa”, un’accademia musicale ed una vera e propria “fucina” di giovani talenti, un fiore all’occhiello per la città. Dal 2015 collabora con “La Lumanera” gruppo popolare con cui ha prodotto e arrangiato 3 dischi e fatto circa 200 concerti, partecipando nel 2017 a “Musicultura”.

Dal 2019 è impegnato in altri quattro nuovi progetti: “Amarcorde” duo acustico con Serena Eulogio; “MaGmA” acoustic trio con Emanuela Gambone; “The 80 Job” e “L’insolita band” (con Marirosa Fedele e Emanuela Curato) con cui accompagna Tony Salvati e Bobby Solo. Inoltre dal 2018 ha prodotto e curato le musiche per “(R)esistenze” e “Accade”, spettacoli di teatro-musica con l’attrice e regista Roberta Gesuè.

Tra il 2019 e il 2021 con l’attore e regista Paolo Capozzo cura le musiche per due spettacoli: “1980” e “tra cielo e terra”; collabora stabilmente con il Teatro 99 posti, che nel 2021 gli ha conferito il premio “Pietro Turco”. Nel 2021 in collaborazione con il Teatro 99 Posti ha musicato L’inferno di Dante, con la partecipazione straordinaria di Vinicio Capossela.

DISCOGRAFIA UFFICIALE:

1996 “Autoingegno” con Indastria e Vittorio Silvestri;
2000 “Le acidie” con il gruppo omonimo;
2002 “Senza censure” con i Guernica;
2003 “Senza sudare” con i Guernica;
2005 “Guernica” con il gruppo omonimo;
2008 “Lia” con la cantautrice Lia Arienzo;
2010 “Marco Ponti live 2010” registrato dal vivo presso il teatro Lendi;
2011 “Antonello canta Venditti” (DVD);
2011 “Cantautorando” (DVD live);
2012 “X-Zero” (DVD);
2012 “Antonello Cuomo” cover di Venditti;
2015 “Le favole dei poeti” di Maurizio Picariello;
2016 “Terrafuoco” con Lumanera;
2017 “Icaro” documentario a cura di EdonèFilms;
2017 “White tree leavers” con Lorenzo Petruzziello;
2018 “Lumanera live” con Lumanera;
2019 “In cerca di poesia” di Alessandro Landolfi;
Alla discografia ufficiale vanno aggiunte numerose presenze come sessionmen in
molti dischi di artisti emergenti.

HA SUONATO COME TURNISTA CON:

ALBA PIERNO TOUR 2002 ( vincitrice del festival “ italiani nel mondo” )
PAOLO DE PALMA TOUR 2003-2004 ( noto tenore erede di Claudio Villa )
FLAVIO FIERRO TOUR 2004 ( figlio del compianto Aurelio )
STEFANIA CENTO TOUR dal 2005 al 2008 ( showgirl dello staff di Paolo Limiti )
PINO D’ANGIO’ TOUR 2009 ( icona degli anni ottanta autore di “Ma quale idea” )
MARCO PONTI TOUR 2010 (cantautore che ha già all’attivo 2 CD e 1 DVD live
distribuito dalla ZEUS )
ALBERTO SELLY TOUR 2010
FABIANA SHOW TOUR dal 2010 al 2012 ( corista di: Peppino di Capri, Gianna
Nannini, Fred Bongusto, Gianni Bella )
CORONA TOUR 2010 ( cantante dance che spopolò negli anni ’90 con “ The
rhythm of the night” )
ALBA PARIETTI SHOW ( nota presentatrice, cantante, attrice e opinionista)
ANTONELLO canta VENDITTI TOUR dal 2011 al 2013
TONY MAIELLO tour dal 2012 al 2015 (vincitore Sanremo Giovani con “Il
linguaggio della resa” e 4° classificato a X-Factor)
LUCYA RUSSO TOUR 2013 ( top 20 su Match Music, in rotazione su Virgin Tv,
“artista del mese” su Mtv New Generation ed ospite a “Hit List” su MTV)
APE ESCAPE TOUR 2014 (secondi classificati a X FACTOR 2013)
NONSOLOMODA’ TOUR 2015
PINO A META’ TOUR dal 2015 al 2018 (tribute Pino Daniele con Carlo Todini)
NAPILINBLUES TOUR 2016 ( con Emanuela Curato)
BATTISTI E OLTRE TOUR 2016 ( con Geni Curato)
BAFFONE TOUR 2017 ( con Giovanni Romano e Luca Roseto )
D’ISTANTI TOUR 2017 ( con Barbara Vesce )
OUVERTURE GOSPEL FAMILY TOUR 2018
LUMANERA TOUR dal 2015 al 2022
TONY SALVATI e BOBBY SOLO TOUR 2022

SPETTACOLI E TOUR TEATRALI:

2003 “Scatole” con Guernica e G. Pavarese;
2005 “Il Dissacrario” con Guernica e G. Pavarese;
2010 “Il bacio di Neruda” con Guernica e G. Pavarese,
2014 “Amori di periferia” con Cantautorando;
2015 “Monologo d’amore” con Maurizio Picariello;
2016 “Le favole dei poeti” con Maurizio Picariello;
2017 “Il caso Petrolcinica” con Guernica e G. Pavarese;
2018 “(R)esistenze” con Ilaria Scarano/Roberta Gesuè, G. Relmi e R. Carifano;
2019 “Pensieri Periferici” con Cantieri Culturali;
2019 “Tra cielo e terra” con Paolo Capozzo e Angela Caterina;
2020 “1980” con Paolo Capozzo, Giuseppe Relmi e Teatro 99 Posti;
2021 “Accade” con Roberta Gesuè e Serena Eulogio;
2022 “Dante 700” con il Consorzio Teatro Irpino e il Borgo dei filosofi;

OPEN ACT PER:

ANNA TATANGELO, AVION TRAVEL, VINICIO CAPOSSELA, 99 POSSE,
EUGENIO BENNATO, I ZEZI GRUPPO OPERAIO, BOBBY SOLO, AFTERHOURS,
SUD SOUND SYSTEM, RITMO TRIBALE, IL TEATRO DEGLI ORRORI, SICK
TAMBURO, NEW TROLLS, GIANNI MAZZA, TERESA DE SIO, GIOBBE COVATTA,
PEPPINO DI CAPRI, N.C.C.P., FRANCO DANI, LUCA SEPE, IVAN GRANATINO,
BIAGIO IZZO, SIMONE SCHETTINO, DOPPIA COPPIA, ENZO E SAL, NELLO
IORIO, MARIANO BRUNO, GIGI E ROSS, FATIMA TROTTA, FRANCESCO
CICCHELLA, GINO FASTIDIO, DUE PER DUO, ARTETICA, IDA RENDANO, ALAN
DE LUCA, ETTORE NOVA, CUGINI DI CAMPAGNA, ALFIO LOMBARDI,
FRANCESCO MALAPENA, MARCO FERRUZZI, MARY BOCCIA, CARLOMARIA
TODINI, ZEN CIRCUS, LINDA, VALENTINA DORME, ZU, NINFE, MARCELLO
COLASURDO, NIKI BUZZ, CLAUDIA MEGRE’, PATRIX DUENAS, GIUSEPPE
SCARPATO, MIMMO CAVALLARO, DANIELE RODA, SHIVER FOLK, PIERO
GALLO, CARMINE IOANNA, ANTONIO ONORATO, …………e tanti altri !!!!

14 + 10 =

Indirizzo

Via Serafino Soldi, 9
83100 Avellino AV

Telefono

0825 666 928
335 101 1582

E-mail

mdo@meladiodessa.it